Editoria Musica e Comunicazione Digitale

Dall’Anno Accademico 2016/2017, per il curriculum Editoria, Musica e Comunicazione Digitale, l’Università degli Studi di Udine offre un percorso internazionale in collaborazione con il Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra (PIAMS).

Un particolare accordo sull’acquisizione di un doppio titolo di laurea è in vigore tra i corsi di Laurea Magistrale in Comunicazione Multimediale e Tecnologie dell’Informazione (Curriculum Internazionale) dell’Università degli Studi di Udine e il curriculum Filologico-musicologico (Discipline della musica sacra) del Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra (PIAMS), Città del Vaticano. Ogni anno al massimo 10 studenti verranno ammessi al curriculum internazionale.
Gli studenti che aderiscono a questo programma di doppio titolo di laurea dovranno acquisire 24 CFU presso il PIAMS e, al termine degli studi, discutere presso entrambe le sedi universitarie una tesi. Gli studenti acquisiranno quindi il titolo “Licentiate” presso il Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra e di Dottore Magistrale in Comunicazione Multimediale e Tecnologie dell’Informazione presso l’Università degli Studi di Udine.

Gli obiettivi formativi specifici di questo curriculum sono i seguenti:

  • formare un professionista con elevate competenze sia teoriche che applicative che gli permettano di operare, a livello progettuale e creativo, nei vari ambiti dell’editoria e comunicazione multimediale (informatico, cinematografico, musicale, visuale, eventi dell’arte, della musica e dello spettacolo, etc.);
  • fornire allo studente approfondite conoscenze relative alle tecnologie digitali e alle modalità produttive dei diversi settori dell’editoria e comunicazione multimediale che gli permettano di interagire efficacemente con tutte le figure professionali coinvolte nel processo editoriale e nella realizzazione di sistemi e prodotti della comunicazione digitale;
  • preparare un esperto dal profilo altamente specializzato, in grado di inserirsi con compiti di responsabilità e in maniera critica e consapevole nel mondo dell’editoria, della comunicazione digitale, dei sistemi e dei mezzi audiovisivi e multimediali, tenendo conto delle dinamiche culturali, dell’evoluzione tecnologica e delle esigenze economico-produttive del settore.

Il Curriculum Editoria, Musica e Comunicazione Digitale fornisce allo studente approfondite conoscenze relative alle tecnologie digitali e alle modalità produttive dei diversi settori dell’editoria e della comunicazione multimediale. L’offerta formativa pluridisciplinare del Curriculum coniuga in modo innovativo settori dell’informatica con un ampio spettro disciplinare di area umanistica. L’obiettivo è formare un esperto dal profilo altamente specializzato in grado di inserirsi con compiti di responsabilità e in maniera critica e consapevole sia nel mondo dell’editoria in senso lato che nello specifico dei sistemi editoriali della musica, delle lettere e della produzione audiovisiva. Editoria, Musica e Comunicazione Digitale è orientato alla formazione di figure professionali in grado di interpretare le dinamiche culturali e dell’evoluzione tecnologica, e di saperle gestire a livello progettuale e creativo in rapporto alle esigenze economico-produttive del settore. Al laureato sono forniti gli strumenti necessari per intraprendere una carriera specialistica nei settori della stampa digitale, della discografia, del restauro dei documenti sonori, dell’elaborazione del segnale audio, della produzione e post produzione musicale e audiovisiva, con prospettive di inserimento nell’ambito del management editoriale, dell’industria digitale, della comunicazione visiva, musicale e cinematografica, degli eventi dell’arte e dello spettacolo. Ruoli che oggi esigono adeguate competenze ed elevate professionalità per veicolare e gestire i contenuti culturali attraverso specifici supporti multimediali e attraverso la rete internet.

DURATA NORMALE                                CREDITI

2 anni                                                             120

SEDE                                                         ACCESSO

Pordenone                                                      libero

 

Piano di studio a.a. 2016/2017

Insegnamenti obbligatori per entrambe le Classi di Laurea

Insegnamenti obbligatori CFU Sem SSD Docente
Sicurezza per le applicazioni multimediali 6 INF/01 Prof. Foresti
Grafica 3D creativa 6 INF/01 Prof. Piciarelli
Auditory and tactile interactions 6 INF/01 Prof. Fontana
Laboratorio di programmazione per sistemi multimediali interattivi 9 INF/01 Prof. Snidaro
Smart vision and sensor networks 9 INF/01 Prof. Micheloni
Web design e user experience 12 ING-INF/05 Prof. Chittaro
Sistemi editoriali della musica 9 L-ART/07
Crediti a scelta libera dello studente* 9
Tirocini formativi e di orientamento** 10
Prova finale 20

 

Inoltre, per Classe di Laurea LM18

24 CFU a scelta tra CFU Sem SSD Docente
Music management 6 SECS-P/08
Laboratorio di Social Robotics 6 SPS/08
Forme di rappresentazione video della musica 6 L-ART/07
Laboratorio di restauro dei documenti sonori 6 L-ART/07
Editoria dello spettacolo musicale 9 L-ART/07
Cinema elettronico e digitale 6 L-ART/06
Letteratura ed editoria 6 L-FIL-LET/11
Sistemi informativi in rete 6 ING-INF/05
Web intelligence and Data Publishing 6 INF/01

 

per Classe di Laurea LM19

Un insegnamento a scelta tra CFU Sem SSD Docente
Music management 6 SECS-P/08
Economia e gestione degli archivi musicali 6 SECS-P/08
18 CFU a scelta tra CFU Sem SSD Docente
Laboratorio di Social Robotics 6 SPS/08
Forme di rappresentazione video della musica 6 L-ART/07
Laboratorio di restauro dei documenti sonori 6 L-ART/07
Editoria dello spettacolo musicale 9 L-ART/07
Cinema elettronico e digitale 6 L-ART/06
Letteratura ed editoria 6 L-FIL-LET/11
Sistemi informativi in rete 6 ING-INF/05
Web intelligence and Data Publishing 6 INF/01

 

Per il percorso internazionale, presso il PIAMS***

Insegnamenti obbligatori CFU Sem SSD Docente
Estetica e teoria della musica 6 L-ART/07
Notazione musicale e interpretazione 6 L-ART/07
Economia e gestione degli archivi musicali 6 SECS-P/08
Storia della musica 9 L-ART/07
* I crediti a scelta autonoma devono essere crediti aggiuntivi al curriculum e non duplicazioni, seppure parziali, di insegnamenti e contenuti già previsti nel piano di studio.
** Sono previsti tirocini esterni in aziende del settore e tirocini interni finalizzati a far sperimentare concretamente allo studente strumenti tecnologici avanzati, necessari per l’attività di tesi e disponibili all’interno di laboratori di ricerca universitari.
*** I crediti sostenuti presso il PIAMS si sostituiscono a un numero equivalente di CFU tra quelli a scelta. Gli studenti sono invitati a controllare le corrispondenze con gli insegnamenti offerti nel piano di studio del PIAMS.